Frittelle di Mele

Dopo mesi di assenza, ecco che finalmente ricomincio a scrivere. Non ho abbandonato la cucina, anzi! Passo la maggior parte del tempo a lavorare su format tv legati alla cucina….. ma di questo ve ne parlerò’ in un altro post.  Ho conosciuto grandi chef, li ho ascoltati alimentando la mia già forte passione per la cucina. La gastronomia è arte e cultura, di questo ne sono sempre più convinta.In tutto questo c’è qualcosa di magico.

Sono tornata con l’idea chiara di continuare il mio percorso nella cucina dell’anima e del conforto, quello che gli anglosassoni definiscono comfortfood e soulkitchen.

Oggi vi ricordo un dolce basico, economico e facile da fare; Frittelle di Mele

frittelle di mele

 

Non sapevo, ma qualcuno me lo ha fatto notare, le Frittelle di Mele sono un dolce di Carnevale. Io preferisco definirlo un dolce per tutte le stagioni e occasioni. Adoro i dolci di mele quindi era inevitabile che proponessi anche questo .

Il bello di questa ricetta è la totale libertà dei quantitativi, io ve li segnalo come puramente indicativi ma potete fare come preferite.

Ingredienti

2 mele

125 gr di farina

1/3 di bustina di lievito per dolci

un pizzico di sale

1 bicchiere scarso di latte

1 uovo

olio di semi per friggere

zucchero a velo

Iniziate preparando la padella per friggere facendo scaldare l’olio.  Prendete una ciotola e sbattete un uovo, unite poi la farina setacciata, il pizzico di sale e il lievito per dolci. Infine aggiungete il latte. Magari non è necessario tutto il bicchiere, io ad esempio preferisco che la pastella risulti più densa.

Bbucciate le mele togliete il torsolo con l’attrezzo adatto e tagliate delle fette alte al massimo 1cm. immergetele nella pastella e subito dopo nell’olio bollente.  Per quanto tempo? dipende! comunque pochi minuti, finché non saranno dorate da ambo i lati.

Poggiate le frittelle su carta assorbente, mettetele poi su un piatto e cospargete dello zucchero a velo. C’è chi aggiunge anche della cannella in polvere.

Da servire e gustare appena fatte.

Buon appetito

Lascia un commento