Torta vegana con uva e prugne

Inizio sempre dicendo “non sono vegana”, ma amo la cucina vegana perché priva di grassi animali. Sono sempre più dell’idea che si debba mangiare in modo sano, ma la cosa sorprendente è che si possono mangiare cose buonissime. Un esempio? Questa torta con uva e prugne, proprio un dolce settembrino.

imageVisualizza sito

La foto non è riuscita particolarmente bene e mi riprometto di inserirne una nuova appena possibile, ma non volevo perdere tempo, desidero darvi questa ricetta.

Ingredienti

100 gr di farina di farro

120 gr di farina di kamut

140 gr di zucchero di canna

50 gr di olio di riso

150 gr di latte di mandorla

1 bustina di lievito bio

circa 8/10 prugne

acini d’uva senza semi, quantitativo secondo i vostri gusti

Lavorate tutti gli ingredienti in un recipiente e aggiungete la frutta. Personalmente taglio le prugne in due mentre gli acini li lascio interi. Foderate una tortiera con della carta da forno, versate il composto e mettete in forno , preriscaldato a 170°, per circa 55′. Fate poi la solita prova dello stecchino, se esce asciutto la torta è pronta.

Et voilà,  la torta è pronta…… piccolo segreto, è più buona il giorno dopo!

Potete coccolarvi con questa torta sapendo di mangiare qualcosa di sano

Buon appetito!

Lascia un commento